Economia e Politica

Dal Cin (Apindustria) su lettera Codognotto a Mattarella e Draghi: “ha tutto il nostro appoggio, l’economia turistica ha già pagato un dazio pesante”

“Pieno sostegno al coordinatore del G20 Spiagge e presidente dei Sindaci della Costa veneta Pasqualino Codognotto per la lettera inviata ai presidenti della Repubblica Mattarella e del Consiglio Draghi nella quale viene chiesta la riapertura del turismo balneare”. Con queste parole Roberto Dal Cin vice presidente Apindustria Venezia con delega al Turismo è intervenuto in merito alla richiesta di Codognotto assieme ai sindaci del G20 (che rappresentano oltre 60 milioni di turisti) a Mattarella e Draghi sull’avvio della stagione balneare.

Dal Cin

“Il 2020 ha rappresentato un’estate da dimenticare – ha proseguito Dal Cin – per la costa veneziana il turismo rappresenta un settore a dir poco vitale. Si sono registrate perdite occupazionali, mancati introiti per hotels e locali. E ciò ha pesantemente inciso sull’enogastronomia penalizzando prodotti tipici e quindi il settore dell’agricoltura”. Dal Cin ha concluso: “vogliamo organizzare un incontro con Codognotto, le associazioni di categoria e le organizzazioni sindacali per far sentire una volta di più le nostre istanze al nuovo Governo affinchè in questo nuovo anno, con il rispetto delle norme in materia sanitaria, le attività economiche possano ripartire”. 

Tag
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close