Economia e Politica

Harry e Meghan “lasciano” la Regina

Harry e Meghan escono ufficialmente dalla famiglia reale e sui social scatta l’hashtag #Megexit. Caos a Buckingham Palace, il Duca e la Duchessa di Sussex proprio come in un reality show hanno deciso di uscire dalla famiglia, rinunciando così al loro status di membri senior.

Harry e Meghan addio annunciato

I primi sentori di una crisi si erano avvertiti quando questo Natale, nei tradizionali auguri della Regina Elisabetta, sulla prestigiosa scrivania mancavano le foto della famiglia del Sussex. C’erano William, Kate e i loro figli; Carlo e Camilla, il padre Giorgio VI e sullo sfondo il principe Filippo. Mancavano giusto Harry e Meghan con il piccolo Archie, quindi distanza dalla Royal Family già messa mesi prima.

Ma perché mai una coppia giovane e reale dovrebbe rinunciare a tutto ciò?

Forse perché pesa una corona che bisogna portare nonostante non la si indossi? O forse perché troppa etichetta rischia di ingabbiare in una vita dove di esiste ma dove non si vive proprio come fu per Lady Diana?

Il Duca e la Duchessa di Sussex, sono intenzionati ad andare avanti per la propria strada in nome della loro indipendenza economica, “Continueremo a supportare pienamente Sua Maestà La Regina” ma dopo molti mesi di riflessione e discussioni interne, quest’anno abbiamo scelto di fare una transizione, iniziando a ritagliarci un nuovo ruolo progressivo all’interno di questa istituzione.Si legge nel loro comunicato stampa.

In risposta il vice responsabile comunicazione della regina, fa sapere invece che nonostante la Casa Reale comprendi il loro desiderio di un approccio diverso queste sono questioni complicate e richiedono tempo per essere elaborate.

Vanno a vivere in Nord America

Insomma pare proprio che questa rivoluzione che Henry e Megan si apprestano a far vivere alla casa Reale scombinando gli equilibri all’interno delle dinamiche reali, chiedendo addirittura appoggio e sostegno del popolo inglese non è piaciuta alla Regina. Intanto però il ribelle Henry e consorte si sentono pronti a dividere il loro tempo tra il Regno unito e il Nord America. La Regina troverà pace e proprio come fece con Lady Diana gestirà con eleganza l’accaduto, che non è il primo, già nel 1936 Edoardo VIII abdicò per un’altra divorziata americana, Wallis Simpson.

Al momento rimangono solo tante domande: Il principe Harry, essendo il sesto, uscirà dalla successione? Rinuncerà al titolo nobiliare? Chi pagherà la loro sicurezza in Canada? E come camperanno con Meghan, dopo aver rinunciato ai 2 milioni annui che la sovrana passava loro? Harry ha ancora 20 milioni di patrimonio, Meghan una casa a Toronto (dove lavorava, dove i due si conobbero e dove forse si trasferiranno), hanno già depositato il marchio Sussex Royal, rilanciando il nome della loro fondazione benefica e forse  passato il venticello delle malelingue inglesi e non solo, che considerano l’americana la vera mente del divorzio dalla famiglia reale, forse i due avranno un futuro da filantropi e influencer online, al momento intanto nel Regno Unito con l’avvio della brexit e gli scandali reali gli inglesi iniziano il loro anno nuovo nel caos.

Tag
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close