Economia e Politica

La coltivazione della terra: futuro reale e sostenibile

In un periodo storico lavorativamente incerto, dove i nostri giovani, più di tutti, sono alla ricerca di nuove possibilità concrete per il loro avvenire, si ritorna alla coltivazione della terra e all’allevamento come concreta opportunità lavorativa per dare una prospettiva al futuro di tanti ragazzi. Sono state più di 50 le iscrizioni ottenute in pochi giorni, di giovani tra i 18 e i 30 anni, che hanno aderito all’iniziativa “Coltivare futuro” patrocinata dal Comune di Vicenza, promossa da Informa Giovani e coordinata dal Consigliere Comunale Jacopo Maltauro, delegato alle politiche giovanili di Vicenza. L’iniziativa, totalmente gratuita,  prevede un incontro con l’agronomo e docente Matteo Marzaro, oggi 13 gennaio alle ore 17 via zoom (iscrizioni al link http://bit.ly/coltivarefuturo) dove si parlerà di coltivazione biologica, innovazione e sostenibilità, risorse comunitarie e finanziamenti a livello europeo e locale per promuovere i giovani imprenditori agricoli, da chi vuole iniziare a  chi è a alla ricerca di finanziamenti per poter ampliare i propri progetti nel settore primario.

L’intervista

Abbiamo fatto qualche domanda al Consigliere Comunale Jacopo Maltauro su questa iniziativa

Come nasce l’idea di un incontro che vuole agevolare e promuovere l’imprenditoria agricola?

“E’ un’iniziativa concreta che si rivolge a tutti quei ragazzi che vogliono investire in un settore che è in salute e che da reali possibilità di crescita. Da sempre la coltivazione della terra fa parte di un ramo florido della nostra economia vicentina e veneta, è giusto quindi, che venga agevolato e promosso come patrimonio per tanti giovani alla ricerca di un’occupazione”.

Avete altri progetti in futuro inerenti al settore primario?

 “Si abbiamo altri progetti tra cui la possibilità prevista per questa estate di poter incentivare degli stage all’interno di aziende agricole per tutti i ragazzi che vogliono avvicinarsi a questa realtà”.

Non perdete quindi l’incontro di questa sera alle ore 17.00 se pensate che la coltivazione possa essere un’opportunità per il vostro futuro. Si riparte dalla terra e dalle nostre origini per far ripartire l’economia.

In bocca al lupo a tutti i nostri giovani imprenditori!

Tag
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close