Economia e Politica

Il Brokers della Vacanza a sostegno della lingua veneta

La società Brokers della Vacanza ha deciso di contribuire in modo attivo all’iniziativa identitaria culturale Veneta che in questi giorni sta facendo parlare di sé. La Raccolta Firme promossa dal Comitato Lingua Veneta finalizzata al RICONOSCIMENTO DELLA LINGUA VENETA, raccolta firme presente in TUTTI i Comuni della Regione Veneto. Il Network Turistico Nazionale con circa 100 Agenzie Viaggi distribuite in tutta la penisola già si era impegnata in iniziative promozionali collegate alla Cultura ed alla Solidarietà. Considerando la sua genesi in Veneto e fortemente attaccata al territorio.

Il Cardinale Angelo Bagnasco

lingua veneta

Riprendendo le parole del Cardinale Angelo Bagnasco:- Parlare di identità culturale non significa ripiegarsi o rinchiudersi, ma si tratta di non sfigurare il proprio volto: senza volto infatti non ci si incontra.

L’iniziativa sulla lingua veneta

lingua veneta

Riteniamo che iniziative come questa siano da premiare ed aiutare. Siano esse fatte in Veneto, o in altri territori della penisola. Volendo dare uno sprone in più a quest’iniziativa, la società nella persona del Presidente del Network il Sig. Roberto Agirmo, ha deciso di contribuire con un’iniziativa di “ringraziamento” nei confronti di tutti coloro i quali dimostreranno d’essere andati a sottoscrivere la raccolta firme presso il loro comune. Come ringraziamento, a chi si presenterà anche semplicemente con una fotografia che li ritrae nell’atto di firmare il modulo e vorrà prenotare una vacanza in una delle Agenzie Viaggi del Network, verrà applicato uno sconto del 10% dal prezzo di vendita.

La lista delle Agenzie affiliate e visionabile nel sito www.infovacanze.it

Roberto Agirmo – Presidente Network GIV

 

Tag
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close