Economia e Politica

Meloni: “Lo stallo di questi giorni un insulto agli italiani”

Ancora ieri, un nulla di fatto per il Quirinale. Il terzo voto si è concluso con un nulla di fatto. Vincono sempre le schede bianche, molte meno però rispetto ai due voti precedenti. Sale, e parecchio, Sergio Mattarella, probabilmente votato dai grillini. E dunque ecco Guido Crosetto.

Durante il terzo voto Giorgia Meloni ha dichiarato: “Il Presidente della Repubblica dovrebbe essere eletto direttamente dal popolo. Lo stallo di questi giorni è un insulto agli italiani. Oggi FdI in Parlamento vota Crosetto, per smuovere le acque di questo stallo politico”.

Nel terzo giorno di votazioni per eleggere il Presidente della Repubblica Fratelli d’Italia ha dato disposizioni di votare per Guido Crosetto. “Non per spaccare il centrodestra”, ha dichiarato Giorgia Meloni, “ma per dare un segnale al Paese e sbloccare la situazione”. L’ex deputato e co-fondatore del partito ottiene non solo i 63 voti dei Grandi elettori di Fdi, ma raccoglie anche preferenze da altre forze politiche, arrivando a quota 114, quasi il doppio dei voti attesi. Crosetto è infatti il secondo candidato più votato, anche se è un nome di bandiera, secondo solo all’attuale Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, che di schede con il suo nome ne può contare ben 125.

Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close