Economia e Politica

Ponte di Genova: Da Re (lega), Pd affida nuovamente concessione a Benetton: M5S in silenzio pur di non perdere poltrona

Riceviamo e pubblichiamo. “Due anni fa a Genova crollò il Ponte Morandi: le vittime furono 43. Per i Cinque Stelle la priorità fu togliere la concessione autostradale ai Benetton ritenuti i colpevoli della mancata manutenzione del ponte.

Oggi, dopo 2 anni, il M5S che è sempre al governo non dice nulla e permette che il PD affidi nuovamente la concessione ai Benetton che, a differenza dei cittadini italiani che hanno ricostruito il ponte con i loro soldi, non hanno messo un euro. L’ipocrisia grillina non conosce vergogna. Pur di non perdere la poltrona stanno in silenzio”. Così l’eurodeputato trevigiano della Lega Gianantonio Da Re.

Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close