Economia e Politica

Secchio vernice contro ambasciata Russia a Roma

Guerra Ucraina, atto vandalico questa mattina contro l’ambasciata della Russia a Roma. Lo denuncia la stessa rappresentanza, secondo cui intorno alle 6.20 l’edificio è stato imbrattato con della vernice. Sul posto, si legge in una nota, è arrivata la polizia ed è stato fermato l’autore del gesto.

Il fatto

A quanto si apprende è un cittadino ucraino di 43 anni l’uomo denunciato in stato di libertà dalla polizia per aver lanciato un secchio di vernice contro l’edificio. Il 43enne, che dovrà rispondere di deturpamento e imbrattamento, risiede regolarmente sul territorio nazionale. In relazione all’incidente è stata inviata una nota verbale al ministero degli Esteri italiano con la richiesta di rafforzare le misure di sicurezza della missione e di condurre un’indagine obiettiva sull’incidente.

Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close