Economia e Politica

Sergio Berlato (FDI-ECR): Specie esotiche invasive e procedura di infrazione dell’Europa contro l’Italia

Articolo redazionale a pagamento offerto dal gruppo dei Conservatori e Riformisti Europei. “L’Europa interviene con una procedura di infrazione contro l’Italia per prevenire l’introduzione di specie esotiche invasive che danneggerebbero la natura europea”.

Le mancanze dell’Italia

“Infatti, l’Italia non avrebbe elaborato, attuato e comunicato all’ Europa entro il luglio 2019 le misure previste dal regolamento n. 1143/2014 per far fronte alle specie esotiche invasive.
Le specie esotiche invasive causano non solo la perdita di biodiversità in Europa, ma costituiscono una grave minaccia per le specie autoctone”.

I danni

“Si stimano danni di circa  12 miliardi di euro l’anno per l’economia europea. La situazione è preoccupante. Non possiamo permettere che avvenga l’estinzione locale di specie indigene per colpa di un Governo inerte e che oltretutto ci fa sanzionare a causa della sua inadempienza”.

Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close