Economia e Politica

Sfida Conte-Draghi, il sondaggio

Nella puntata di giovedì 9 aprile si è concluso un sondaggio lanciato dalla trasmissione Insieme – Idee e persone condotta da Vincenzo Lovino. Sulla pagina Facebook lanciato un sondaggio che ha avuto un enorme successo di partecipanti: oltre 50mila visualizzazioni, 8745 interazioni, 114 condivisioni e 227 commenti. Il tema era: PER LA GUIDA DEL GOVERNO IN QUESTO MOMENTO CHI VOLETE: GIUSEPPE CONTE O MARIO DRAGHI?

Giuseppe Conte, politico e giurista italiano, è presidente del Consiglio dei ministri della Repubblica Italiana dal 1º giugno 2018. Nel primo governo è sostenuto da Movimento 5 Stelle e Lega Nord. Poi la scorsa estate il cambio della maggioranza con l’uscita della Lega di Salvini e l’ingresso del Partito Democratico. Così è nato il Conte Bis.

Chi è Draghi

Mario Draghi è un economista, accademico, banchiere e dirigente pubblico italiano. Formatosi in Italia e specializzatosi al MIT di Boston, già professore universitario, negli anni novanta diventa alto funzionario del Ministero del tesoro. Dopo un breve passaggio in Goldman Sachs, nel 2005 nominato Governatore della Banca d’Italia, prendendo il posto di Antonio Fazio, divenendo così membro del Financial Stability Forum (Financial Stability Board dal 2009) e del Consiglio Direttivo e del Consiglio Generale della Banca centrale europea nonché membro del Consiglio di amministrazione della Banca dei regolamenti internazionali. Nel 2011 succede a Jean-Claude Trichet nella carica di Presidente della Banca centrale europea, fino al 2019.

Il risultato del sondaggio

Nel sondaggio la vittoria è andata all’ex governatore della Bce Mario Draghi, ma non sono mancati apprezzamenti anche per il premier Conte. E qualche voto fuori sondaggio anche per il governatore del Veneto Luca Zaia.

Un sondaggio che può essere comunque una base di riflessione su cosa attualmente ne pensa un campione dei cittadini sul Governo di oggi. Come diceva un grande scrittore: “Ai posteri l’ardua sentenza”. Non ci resta che attendere.

Tag
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close