Economia e Politica

Su Fb il sindaco ringrazia i volontari

Lodia, Simonetta, Annamaria, Caterina, Eleonora, Mara, Maurizio e
Roberto. Non è un elenco di nomi di persone fatto così a caso. Si tratta dei primi volontari di una lunga serie che in questo periodo hanno confezionato la bellezza di 19.000 mascherine. E che il sindaco Pasqualino Codognotto ha ringraziato, per ora, attraverso Fb.

La lista

Sono solo i primi di una lunga lista che comprende coloro che distribuiscono le mascherine. Altri che gestiscono le file di persone davanti ai supermercati e ai mercati settimanali. Altri ancora che telefonano agli anziani a casa per chiedere del loro stato di salute. Alcuni che portano i libri a domicilio o assistono le famiglie consegnando a domicilio la spesa, medicinali e generi di prima necessità. Nonché altre azioni di prossimità che vedono uniti Comuni, Parrocchie e Terzo Settore.

L’intervento del Sindaco su Fb

 “Non hanno voluto che ricordassi i loro cognomi – precisa il sindaco – perché si può fare del bene anche in silenzio. Mi è sembrato però doveroso ringraziarli per il grande impegno profuso in queste settimane di emergenza. Durante le quali hanno dato sempre piena disponibilità e continuerò a citarli nei prossimi giorni. Poi dedicherò la mia attenzione
alla struttura comunale che con l’assistenza telefonica e scritta – ad oggi sono state evase circa 1050 telefonate e oltre 200 e-mail. Con gran parte dei
servizi interni messisi a disposizione anche oltre il proprio orario di lavoro. Nonché con il settore polizia locale che ha effettuato ogni tipo di servizio correlato all’emergenza causata dal Covid 19. E’ stata, ed è, una dura prova. Ma la stiamo affrontando mettendo in campo tutte le energie possibili. Riscoprendo senso di solidarietà e vicinanza declinate in un contesto di riscoperta umanità che, forse, credevamo perdute.”

Tag
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close