Economia e Politica

Virgilio e Libero down, perché non funziona la mail

I servizi di posta elettronica di Libero e di Virgilio da oltre 24 ore stanno registrando dei malfunzionamenti. L’invio e la ricezione della mail funziona a singhiozzo su entrambe le piattaforme: i problemi sono iniziati il 23 gennaio e si sono protratti per tutta la giornata. Poi la mattina del 24 gennaio un nuovo picco di segnalazioni degli utenti, come mostrano i grafici sul sito DownDetector. Il malfunzionamento potrebbe essere dovuto a problemi tecnici sull’infrastruttura del provider di ItaliaOnLine, su cui sia Libero sia Virgilio si appoggiano. Sono circa 9 milioni le caselle di posta elettronica aperte sui due servizi. Il problema è in fase di risoluzione. Le società escludono l’attacco hacker.

La comunicazione

A partire dalla notte del 23 gennaio 2023 si stanno verificando disservizi sull’infrastruttura a cui fanno capo i servizi web Libero e Virgilio, in particolare la posta elettronica. (1/3)— Libero.it (@libero_it) January 23, 2023

A partire dalla notte del 23 gennaio 2023 si stanno verificando disservizi sull’infrastruttura a cui fanno capo i servizi web Libero e Virgilio, in particolare la posta elettronica. (1/3)— Virgilio (@virgilio_it) January 23, 2023

L’avviso agli utenti

Verso le 12.00 del 24 gennaio, sia Libero sia Virgilio hanno condiviso una nuova comunicazione con i propri utenti: «In 25 anni di servizio fedele agli utenti italiani, non ci è mai successo di restare off-line per così tanto tempo. Stiamo leggendo tutti i vostri messaggi, sappiamo che contate su di noi per comunicare, per questo stiamo correndo per ritornare online insieme quanto prima». Si esclude «in ogni caso» la perdita dei dati sui servizi di posta elettronica.

Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close