Economia e Politica

Zelensky oggi al Congresso Usa: da protagonista Kievgate a eroe di guerra

Guerra Ucraina-Russia, due anni fa il nome di Volodymyr Zelenskyy riecheggiava al Congresso americano come uno dei protagonisti del Kievgate che portò al processo di impeachment di Donald Trump. Oggi il presidente ucraino si rivolgerà con un discorso in video conferenza a deputati e senatori americani, acclamato in modo bipartisan come eroe della resistenza ucraina all’invasione della Russia.

Il privilegio

La Speaker della Camera, Nancy Pelosi, ha detto che è un “privilegio” per il Congresso americano ascoltare il discorso del presidente ucraino, che all’inizio di marzo è intervenuto al Parlamento europeo, la scorsa settimana a quello britannico e ieri a quello canadese. Lo scorso 5 marzo, Zelensky aveva già avuto una conference call via zoom con membri del Congresso durante il quale aveva fatto un accorato appello per maggiori aiuti militari, compresi gli aerei, e l’embargo del petrolio, che veniva poi annunciato nei giorni seguenti da Joe Biden. Il senatore repubblicano, Rob Portman, ha definito il presidente ucraino una “fonte di ispirazione e una delle rare figure che effettivamente possono aiutare a cambiare il corso della storia”. Sembrano lontani anni luce quindi i momenti in cui l’allora poco conosciuto attore diventato presidente si era trovato contro la sua volontà coinvolto nella battaglia politica dell’impeachment, con la telefonata che gli fece Trump il 25 luglio del 2019 diventata una degli elementi principali del capo di accusa contro l’allora presidente.

Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close