Flash News

Al varo il primo ‘Festival della città gentile – Dolo incontra gli autori’

In Villa Concina il 12, 13 e 14 ottobre gli scrittori Federica Bosco, Federica Carta, Piergiorgio Pulixi e Natascha Lusenti

DOLO. Dolo Città gentile, Dolo Città che legge, Dolo Città che accoglie.

Il prossimo fine settimana Villa Concina ospiterà il primo Festival della Letteratura in Riviera del Brenta. Un evento di caratura nazionale, al quale interverranno autori che siedono tra i protagonisti del panorama editoriale del momento. Partner nell’organizzazione della manifestazione è Ubik Mestre.

Scrittrici e scrittori giovani, che hanno scelto di fare tappa qui per proporre al pubblico i loro ultimi lavori. Dal giallo alla letteratura per adolescenti al romanzo: diversi i generi che Federica Bosco, Federica Carta, Piergiorgio Pulixi e Natascha Lusenti propongono. Personaggi pubblici che, oltre alla dimestichezza con la penna, vantano anche altre esperienze nel mondo dello spettacolo e della comunicazione: Federica Carta è conosciutissima tra i più giovani per la sua carriera artistica musicale e Natscha Lusenti è giornalista e conduttrice televisiva. Comune denominatore dei quattro autori: la ‘gentilezza’ intesa in senso lato, come disposizione d’animo, di sentire, di vita.

VENERDÌ 12, SABATO 13 E DOMENICA 14 OTTOBRE, dunque, la biblioteca aprirà le porte a ‘Dolo incontra gli autori – Festival della Città Gentile’: a dialogare con gli scrittori la giornalista Sara Zanferrari e la giovanissima autrice dolese Yasodhara Leandri. Sabato pomeriggio, dopo l’intervento di Federica Carta, spazio alla cerimonia di premiazione del Concorso Letterario ‘La Seriola’.

“Questo primo festival letterario” – spiega Matteo Bellomo, Assessore alla Cultura – “è tassello di pregio del percorso intrapreso da questa Amministrazione verso il rilancio della nostra cittadina quale capitale locale dell’arte e della cultura, centro di una rete di iniziative diffuse per promuovere l’educazione culturale del territorio e rafforzare l’identità  di Dolo quale, appunto, ‘Città Gentile’. Grazie, dunque, sia agli autori che hanno scelto di condividere con noi questa esperienza d’esordio, sia agli appassionati di lettura che vorranno venirci a trovare durante il prossimo fine settimana”.

Sara Zanferrari

Tag
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close