Flash News

Le criticità del sistema sanitario veneto a Insieme – Idee e Persone…Mi so Veneto

Durante la puntata di Insieme – Idee e Persone… Mi so Veneto del 11 aprile 2019 si è parlato del nuovo piano socio-sanitario per le strutture ospedaliere e sanitarie della regione Veneto.

Il conduttore Vincenzo Lovino e gli ospiti hanno affrontato vari aspetti di questa tematica, analizzandone le criticità e le prospettive future che ne deriveranno.

Gli ospiti

Gli ospiti della serata sono stati: Cosimo Guerra, vicepresidente della FIMMG. Claudio Sinigaglia, consigliere regionale Veneto per il Partito Democratico. Fabrizio Boron, presidente della Commissione sanità regione Veneto per la Lega. L’avvocato Monica Sambo, capogruppo e consigliera comunale per il Partito Democratico Venezia. Andrea Carraro, esperto del settore sanitario di Mestrino (PD). Letizia Ingrosso, direttrice del centro medico Serena di Padova.

conduttore e ospiti puntata Insieme - Idee e Persone... Mi so Veneto 11 aprile
Vincenzo Lovino e gli ospiti discutono di un tema delicato come la sanità in Veneto

Nuovo piano sanitario Veneto: le criticità

Come primo argomento sono state trattate le differenze tra il nuovo piano socio-sanitario per la regione Veneto e la situazione precedente.

Fabrizio Boron ha sottolineato come il numero di ULSS sia sceso drasticamente e come la minore distribuzione delle risorse abbia portato numerosi svantaggi.

Da ricordare è anche il fatto che il profilo del paziente medio è cambiato: l’età media è più elevata e le strutture sanitarie devono adattarsi a questo cambiamento.

il nuovo piano socio-sanitario del veneto implica alcune complicanze
Il conduttore Vincenzo Lovino con Monica Sambo e Fabrizio Boron

Declassamento ospedali: cosa accadrà?

Secondo Claudio Sinigaglia, il declassamento di ospedali come quello di Venezia potrà solo creare disagi per i cittadini, visto che qualità, prontezza e diversificazione de servizi potrebbe essere a rischio.  È necessario assicurarsi che l’ospedale offra molteplici servizi, considerando il numero di cittadini unito a quello dei turisti in visita alla città.

SI è trovata d’accordo l’avvocato Monica Sambo che, portando la testimonianza delle proteste avvenute a Venezia, ha segnalato come lo spopolamento sia strettamente collegato all’eliminazione di servizi sanitari fondamentali.

Andrea Carraro ha suggerito che, quando possibile, la soluzione migliore è preferire l’assistenza a domicilio, visto la maggiore qualità del servizio e attenzione al paziente rispetto alle strutture ospedaliere pubbliche.

Proposte per un piano sanitario migliore

Infine, gli ospiti hanno esposto le loro idee per migliorare il piano socio-sanitario per la regione Veneto e hanno dibattuto sulle loro previsioni future.

Alla provocazione di Cosimo Guerra, il quale ha sottolineato il rapporto squilibrato tra territorio e strutture sanitarie, ha risposto Boron dicendo che la gestione unica porterà solo benefici nella qualità del servizio.

La prossima puntata di Insieme Idee e Persone…Mi so Veneto andrà in onda giovedì 18 aprile alle 21.00, in compagnia del conduttore Vincenzo Lovino sul canale 15 di Serenissima Tv. Ricordiamo che è possibile rivolgere delle domande agli ospiti scrivendo un messaggio alla fan page Facebook del programma o inviando un messaggio SMS o WhatsApp al numero 320.9516773. Inoltre, potrete partecipare alle dirette in studio scrivendo una mail a: casting@exozero1.it

Tag
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi anche

Close
Back to top button
Close
Close