Flash News

Fondo Usl aumentato per gli anziani

SAN DONA’. La Regione stanzia altri 3 milioni di euro per anziani e disabili.

Approvato il riparto del fondo per la non autosufficienza anno 2018: all’Usl4 del Veneto Orientale un incremento importante oltre alla quota parte di adeguamento conseguente all’incorporazione di Cavallino Treporti dal 1 gennaio 2018.

Il fondo per la non autosufficienza sale complessivamente a 30.752.000 euro e si riduce il divario con le altre aziende sanitarie del Veneto.

Nella costituzione iniziale, il fondo riguardava la disponibilità di posti letto nelle strutture per persone non autosufficienti. Nel Veneto Orientale, i 500 posti letto nelle case di riposo erano pochi. Negli ultimi anni la disponibilità di posti letto è aumentata e siamo a circa 1.200 posti letto.

“E’ un risultato storico per questa azienda”, dice il direttore generale, Carlo Bramezza, “per i sindaci che in questi anni hanno seguito sempre con attenzione questa evoluzione e soprattutto per le persone non autosufficienti del Veneto orientale. L’incremento del fondo segnerà un passo importante nella gestione della non autosufficienza sul territorio, con ricadute importanti anche sui nostri ospedali che con le strutture residenziali hanno già da tempo avviato percorsi di integrazione e di collaborazione”. Ora i posti letto aumentano e il bilancio garantirà nuove risorse.

 

“Le risorse aggiuntive riguardano le diverse linee di intervento”, precisa il direttore dei servizi sociali Mauro Filippi, “ad iniziare dagli anziani non autosufficienti, ossia la realtà numericamente più importante in questo ambito territoriale. Altre linee di intervento riguardano realtà altrettanto importanti, come il sostegno alla domiciliarità che risulta fondamentale in presenza di una rete familiare di riferimento. E, poi, l’area della disabilità dove sarà possibile proseguire e consolidare il percorso avviato con i centri diurni e le comunità; inoltre potremo proseguire percorsi e progettualità alternative ed innovative fortemente volute dalla Regione”.

Il direttore generale ha ringraziato in particolare l’assessore regionale Manuela Lanzarin e il vice presidente e assessore al bilancio della Regione Gianluca Forcolin, quindi consiglieri regionali Fabiano Barbisan e Francesco Calzavara.

Giovanni Cagnassi

Tag
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close