Flash News

“Pari e Uguali – Maria Montessori” sabato il Premio all’impegno sociale e al coraggio

Una quinta edizione ricca come sempre di contenuti e significati quella del Premio Pari e Uguali dedicato in questa edizione al Sociale. L’appuntamento è per sabato 16 dicembre alle ore 17.00 presso la Sala Consiliare di Casalserugo in provincia di Padova in Piazza Aldo Moro 1. Un riconoscimento importante che nella passata edizione è stato consegnato alla giornalista Giuliana Lucca, vicedirettore de Il Sestante News per il suo impegno nelle Pari Opportunità e soprattutto nei confronti delle nuove generazioni anche con la partecipazione al comitato Lina Merlin.

A introdurre la serata Rodolfo Balena presidente dell’associazione Pari e Uguali con il saluto di Elisa Venturini sindaco di Casalserugo. I premiati invece sono Davide Meneghini, Nadia Fario, Martina Moscato e Naima Daoudagh. A presentare la serata Leonarda Scuderi commissario di Polizia attiva e impegnata per le donne vittime di violenza con Leandro Barsotti autore, scrittore e caporedattore de Il Mattino di Padova e Davide Meneghini consigliere comunale impegnato nel sociale soprattutto contro il cyber bullismo, il mobbing e le tematiche che riguardano il mondo della disabilità tra i premiati di questa edizione che intervistano gli altri premiati ospiti della serata il soprano Chiara Morandin e il maestro di pianoforte Davide Zanetti. Ritornando invece ai veri protagonisti della serata ovvero i premiati Nadia Fario è la campionessa italiana in carica di tiro a segno.

Martina Moscato giornalista con la passione per il calcio e in particolare il Padova lavora a Telenuovo, ma non si occupa solo di sport, ma anche di iniziative sociali promuovendo servizi e seguendo cause che necessitano di visibilità e organizzando eventi benefici allo scopo di raccogliere fondi per bambini affetti da malattie gravissime e rare.

Naima Daoudagh nata a Casablanca ma residente in Italia da quasi trent’anni è mediatrice transculturale presso l’azienda ospedaliera di Desenzano del Garda è membro della commissione Pari Opportunità di Brescia e si occupa di aiutare le donne immigrate e di matrimoni combinati. Per il suo impegno ha ricevuto anche il Premio Laura Bianchini. Ingresso libero.

Per informazioni www.parieuguali.it

Daniela Loro

Tag
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close