Flash News

Quando lo sport va incontro ai disabili

TERRANEGRA – Rispetto dell’altro, integrazione con gli altri, spirito di squadra, merito ma anche competizione, lealtà e capacità di riconoscere il valore del proprio avversario sopportando la sconfitta e la possibilità di essere esclusi. Lo sport è un linguaggio universale che fa cultura della vita. Lo sanno bene tutti gli educatori e, ancora di più, chi condivide il suo tempo con i ragazzi portatori di disabilità. Nasce con queste premesse il progetto sportivo “Insieme per superare le barriere”, organizzato dalla Dad onlus per incentivare e sviluppare lo sport per disabili.

Sarà presentato venerdì alle 18 nel centro sportivo Vertigo in via Ristori, a Terranegra. A fine inaugurazione un buffet gratuito e partita in anteprima della stagione. Ospiti il giornalista e cantante Leandro Barsotti e l’ex consigliere comunale Davide Meneghini. Per tutta la stagione persone disabili usufruiranno di un’ora di calcetto a settimana, allenati dal team tecnico del Dolo Calcio, filiale sportiva della Spal. Gli allenamenti saranno al Vertigo, ogni venerdì, dalle 19 alle 20.

Per i ragazzi è tutto gratis, senza obbligo di contributo. «Grazie all’azienda Veyal, siamo riusciti a realizzare questo grande progetto», spiegano gli organizzatori, «Per Dad onlus è il terzo anno consecutivo di attività, quest’anno crediamo di aver fatto qualcosa di speciale. Adesso aspettiamo le iscrizioni per poter allenare gratuitamente i nuovi atleti». Per info contattare il recapito 329. 0481742 oppure scrivere alla mail info@dadonlus. it».

 

Giuliana Lucca

Tag
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close