Libri e Fumetti

Color Groucho

Il prossimo 8 agosto Sergio Bonelli Editore pubblicherà in edicola Dylan Dog Color Fest 34, la nuova uscita dello speciale trimestrale a colori dedicato al personaggio creato da Tiziano Sclavi. Come già avvenuto un anno fa, l’albo – con una copertina inedita di Massimo Carnevale – sarà interamente incentrato su Groucho, spalla e aiutante di Dylan Dog. Conterrà tre storie (già apparse nel volume da libreria Grouchomicon), per un totale di 96 pagine a colori, nel classico formato bonelliano. Un color Goucho insomma.

Autori, sinossi e tavole del Color Grouch

La fine di un giorno qualunque
Testi: Marco Rincione
Disegni e colori: Giulio Rincione

Un Dylan in preda allo sconforto si aggira per le città alla ricerca di una persona scomparsa… Una persona che gli è molto cara. Un episodio che ci rivela i lati più inquietanti di Groucho, scavando nel suo conflittuale rapporto con l’Old Boy.

Color Groucho. La sindrome di Stencil

Testi, disegni e colori: Giacomo Keison Bevilacqua

Groucho si reca dal medico per una visita oculistica. Quando ne esce, la sua vista è alterata. L’assistente di Dylan si ritrova così alle prese con una città trasformatasi in un guazzabuglio di percezioni tanto stranianti quanto irresistibilmente comiche.

Groucho oltre lo specchio

Testi e disegni: Luca Enoch
Colori: Sergio Algozzino

Alla maniera di Alice nel celebre romanzo di Lewis Carrol, a tenere banco nelle tavole di questa storia vi è un Groucho finito dall’altra parte dello specchio, dove diviene un’autentica, selvaggia, irrefrenabile forza della natura.

Tag
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close