Libri e Fumetti

FGIUS! La rivista di Sudario Brando

Ci siamo! Francesco Sudario Brando Siena (lo stesso FSBS che nel ’17 ha realizzato l’illustrazione servita per il Murale che a Orvieto ha festeggiato i 100 anni dalla nascita di Jack Kirby) a Lucca Comics 2018 porterà la sua ultima attesissima creatura, la rivista FGIUS!

Sudario Brando è un autore atipico, apparentemente sempre all’opera, un disegnatore che mi immagino sempre col pennello in mano, che sembra affidarsi all’ispirazione del momento, al flusso dei pensieri che lui rielabora visivamente in forma di racconti brevi, di vignette, di provocazioni a fumetti dal tono surreale e irriverente. Indubbiamente ama divertire, spiazzare, ma soprattutto adora disegnare, sperimentare ed esprimere qualcosa. Cosa? Chi lo segue sul web può scoprirlo di volta in volta, più volte al giorno.

Che poi i Sudario Brando sono due; c’è quello con il quale parli, discuti, vai a pranzo… quello insomma che di nome fa Francesco Siena e ha quella faccia lì, la barbetta ecc. E poi c’è quell’altro, l’artista. E non sono mica sicuro che i due possano definirsi la stessa persona. Il primo è un tipo normalissimo, educato, pacato, disponibile, piuttosto riservato, tutt’altro che caciarone come invece sono io… mentre il secondo (il suo versatile alter ego fumettaro) è graffiante, istrionico, ermetico, camaleontico… un misterioso figuro, insomma!

Sarebbe interessante capire dove voglia arrivare Francesco Siena alias Sudario Brando (o è il contrario?) e sono stato quasi sul punto di chiederglielo, ma mi sono trattenuto. Sarei scaduto nella banalità.

E quindi… spazio alla rivista FGIUS! che per il momento è stata presentata a Tiferno Comics dove ha ricevuto una entusiastica accoglienza grazie anche alla copertina personalizzabile.

Francesco, parlaci di questa nuova rivista…“FGIUS! #1 è il primo numero di una rivista a fumetti, interamente scritta e disegnata da me con la collaborazione di Filippo Didimo che cura gli editoriali. FGIUS! è parte di un cammino “artistico” cominciato nel 2017, con la pubblicazione del saggio illustrato “Chi è Sudario Brando?”, Scritto da Tommaso Filighera e Niccolò Pugliese, edito da “Le Piccole Pagine”. In questo libro vengono analizzati i miei fumetti pubblicati sui social network. FGIUS! Porta su carta alcuni dei personaggi descritti nel libro ed altri completamente nuovi dando compimento ad un percorso che parte dalla pubblicazione in rete e giunge alla più canonica pubblicazione cartacea”.

Una rivista con diversi episodi? “Diversi episodi con diversi personaggi. La tre serie principali presenti nel volume, affrontano generi classici molto cari al fumetto italiano: Killer (fumetto supereroistico), Rob-Hot (fumetto erotico del quale ho già pubblicato uno spillato di 20 pagine) e Magic Mouse (fumetto umoristico). Questi personaggi saranno sempre presenti all’interno della rivista. Il resto del volume e dedicato a fumetti brevi auto-conclusivi che ruoteranno di numero in numero. All’esordio troviamo un Horror (Codice Horror), seguito dal paradossale “Avambracci”. Nota di colore, forse una provocazione: la cover variant, presente nella stessa rivista e stampata in quarta di copertina. E a questo proposito avrei un annuncio da fare: “chi desidera acquistare la rivista con la copertina variant dovrà sborsare 50 centesimi in più e ritirare il fumetto dal lato opposto”!”

Questa idea della copertina bianca è davvero geniale perché ti permette di realizzare una serie infinita di dediche personalizzate. “Grazie, la presentazione a Tiferno Comics (Città di Castello) è andata benissimo e la copertina bianca personalizzata (la cosiddetta variant) ha avuto un ottimo riscontro. Mi sono divertito ad elaborare il volto prestampato in tante variazioni che andavano dal ritratto dell’acquirente a una miriade di personaggi a fumetti!”

FGIUS! N°1, Mesopotamia mon Amour, Rivista di Fumetti – 84 pagine a colori, brossurato, Edizioni Vitercomix – Euro 15

http://sudariobrando.blogspot.com/

BIOGRAFIA: Sudario Brando (al secolo Francesco Siena), è un autore di Fumetti. Nasce in Israele ed in Francia ; alla fine degli anni 70 si trasferisce in Italia e grazie alle pubblicazioni della Corno si appassiona al fumetto.

Vita professionale:

-Esordisce nel 2014 con edizioni Play Seven, disegnando Crom il segreto dell’acciaio (un fantasy ispirato ai racconti di Robert E. Howard); sempre per lo stesso editore nel 2015 disegna la biografia del calciatore Fabrizio Ravanelli.

-2015 Crea una personale versione dei 22 Arcani Maggiori, i Tarocchi di Sudario Brando.

-2016 Realizza la copertina del numero 2 di Robotics e i disegni per un episodio della stessa serie. (Shockdom).

-2017 L’editore Le Piccole Pagine pubblica un saggio illustrato sui fumetti On-Line dell’autore, dal titolo “Chi è Sudario Brando ?”.

-2017- Kirby & Me, edito da Komics Initiative, illustrazione per celebrare i 100 anni dalla nascita di Jack Kirby.

– 2018 Dragonero Adventure n° 9 (Sergio Bonelli Editore)

– 2018 Cover Variant di MOSTRI n°9, Bugs Comics

– 2018 FGIUS! Rivista a fumetti.

Luca Pozza

Tag
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close