Libri e Fumetti

Martin Mystère, rinascimento e Luna

E’ uscito lo Speciale Martin Mystère, un flip book che da un lato vede Martin Mystère in una realtà parallela per un fatto accaduto durante ilRinascimento

Tra realtà e fantasia

Grazie alla sua forte riconoscibilità,  può muoversi in mondi alternativi senza infastidire i lettori, caso piuttosto raro tra i protagonisti di fumetti realistici. Nell’albo speciale a lui dedicato e intitolato “L’uomo del Rinascimento“, il Buon Zio Martin si dimostra infatti un vero “Uomo dai Molti Universi”, tornando a presentarci un mondo alternativo nato nel 1995 che è possibile leggere anche nel volume “Le altre facce della Luna – Favole per giovani seleniti“, in libreria dal 25 luglio.

Lo speciale Martin Mystère

Quello di “L’uomo del Rinascimento” è un universo ispirato alle opere di Verne, dove il progresso scientifico e quello tecnologico si sono sviluppati diversamente. Soprattutto, però, l’Occidente è stato a lungo retto da una dittatura occulta in grado di tenere la popolazione sottomessa grazie alla tecnologia. Dittatura caduta anche grazie all’intervento di BVZM

La mano di Castelli

Come detto, l’altro lato dello Speciale è dedicato alla Luna, il satellite della cui conquista si è appena celebrato il cinquantenario. Tre brevi racconti – di cui uno in prosa, firmato da Alfredo Castelli in persona – legati tra loro da una cornice “presidenziale” che contiene persino il primo esempio di pubblicità occulta. Talmente occulta che vi sarà impossibile notarla!

Martin Mystère nel segno di Verne

Infine, anche il volume da libreria “Le altre facce della Luna – Favole per giovani seleniti” contiene tre storie di Martin Mystère – anch’esse segnate dalle opere di Verne – e un interessantissimo dossier sui molti aspetti che circondano la rappresentazione del nostro satellite nell’immaginario comune.

Tag
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi anche

Close
Back to top button
Close
Close