Lovin' Food

Agricoltura, Da Re (Lega), Europa garantisca subito finanziamenti per conservazione e mantenimento boschi di pianura. Rischio che agricoltori rimangano senza aiuti per almeno 2 anni

Riceviamo e riportiamo. “I nostri agricoltori dei boschi di pianura rischiano di rimanere senza aiuti economici per almeno due anni. Non possiamo permetterlo: ho chiesto all’Europa che garantisca loro subito dei finanziamenti per la conservazione ed il mantenimento dei boschi di pianura visto il prossimo venir meno di ogni supporto economico considerando, appunto, che la prossima PAC entrerà in vigore con un ritardo di due anni dalla sua attivazione, prevista all’origine a gennaio 2021.

Inoltre, sempre attraverso la mia interrogazione, ho chiesto alla Commissione europea cosa intende fare per salvaguardare le aree boscate e per evitare che gli agricoltori siano costretti ad abbandonare questa coltura fino a giungere al suo espianto. È assolutamente importante incrementare e diffondere le superfici forestali in ambienti agricoli poiché queste contribuiscono a riqualificare il territorio agrario e garantiscono la salvaguardia dell’erosione del suolo, la regimazione delle acque, il disinquinamento, la fitobiodepurazione ed il trattenimento dell’anidride carbonica. Non possiamo lasciare soli i nostri agricoltori”. 

Così l’eurodeputato trevigiano della Lega Gianantonio Da Re, firmatario dell’interrogazione alla Commissione europea.

Tag
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close