"Si dice che ..."

… c’è del pepe.

C’è una cosa divertente che, a volte, accade dopo la pubblicazione di questi miei brevi articoli. Evidentemente c’è del pepe in quanto scrivo. Succede che qualcuno si senta preso in causa da ciò che legge e senta ciò che ho scritto rivolto a sé. Accadeva questo anche quando scrivevo (più spesso di quanto faccio ora) per il mio blog.

I fatti e il pepe

Qualcuno me l’ha proprio detto, alla prima occasione in cui ci siamo incontrati. Qualcun altro mi ha anche telefonato per dirmi che si è sentito preso in causa. Ora, non vorrei togliere l’importanza che spetta a ognuno e a ciascuno. Ma non è così.

Si scrive di ciò che si sa.

È vero che chi scrive, scrive di ciò che sa. Ma si deve tenere in considerazione che l’universo è grande e noi non ne siamo il centro. Spesso ci comportiamo come se così fosse e c’è qualcuno che ci ricorda che questo pensiero è pura illusione.

Scrivere con il pepe…

Si scrive di ciò che si sa, di ciò che si pensa e di ciò che si immagina. Chi scrive facendo ricorso a fantasia e immaginazione fa riferimento a cose che ha creato nella mente per un tempo abbastanza lungo da farle apparire quasi reali.

Sono luoghi comuni.

Allora, in questi miei “si dice che …” prendo alcuni luoghi comuni, cose che si sentono e vengono dette e ci metto attorno circa 300 parole. Qualcuno dice che ci metto del sale e del pepe. Su questo sono d’accordo. Un po’ di pepe ci vuole perché dà un po’ di brio al piatto, ma non lo si getta negli occhi perché può arrecare danno.

Se gli occhi prudono, evidentemente il pepe era nell’aria. Poteva entrare e far lacrimare da un momento all’altro.

Può avere a che fare con noi.

Ci tocca ciò che ha a che fare con noi e, a volte, le persone sono il nostro specchio così come le parole che leggiamo. Se risuonano, in qualche modo, un motivo c’è e non è detto che dipenda da chi le dice o da chi le scrive.

Siamo colpiti da ciò su cui si poggia la nostra attenzione, che è lì vigile per un qualche motivo.

Sta a noi scoprire qual è …

di Alessandra Marconato, Direttore Responsabile di 78PAGINE.www.78srl.it/78pagine

Tag
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close