Salute e Medicina

Erboristeria: piante e benessere

Spesso tendiamo a sottovalutare le piante senza sapere che l’erboristeria è una pratica antica e come si può sfruttarla al meglio, anche per gli usi quotidiani.

Un po’ di storia sull’erboristeria

L’Erboristeria e l’Aromaterapia sono pratiche olistiche che si focalizzano sull’utilizzo degli estratti aromatici delle piante. Sembra che la distillazione fosse già impiegata in Egitto ed in Grecia, ma è a Jabir Ibn Hayyan e ad Avicenna, medici e studiosi persiani, che si deve l’invenzione dell’alambicco e il suo sviluppo fino a portarlo alla forma che conosciamo noi oggi.

I vari utilizzi

A seconda della pianta da cui è estratto, un olio essenziale può avere diversi livelli di utilizzo. Certi agiscono efficacemente contro i germi e hanno dunque proprietà antibatteriche e fungicide, altri possono influire sul metabolismo, sul sistema nervoso o sull’apparato digestivo.

Gli oli essenziali in erboristeria

Esistono diversi modi di impiegare gli olii essenziali, sia in funzione degli effetti che vogliamo ottenere, sia in funzione della loro natura.

Ad esempio…

  • Possiamo utilizzare l’olio di mandarino verde per un massaggio rilassante a tutto il corpo.
  • Per i problemi cutanei, invece, come possono essere punture d’insetto o scottature, possiamo impiegare l’olio di alloro per applicazioni locali.
  • Certi olii possono essere assunti anche per via orale, obbligatoriamente diluiti, non più di alcune gocce con un po’ di zucchero o miele.
  • Esistono anche complessi di distillati in capsule, da assumere sempre oralmente che hanno il vantaggio di proteggere, dall’effetto irritante, la mucosa digestiva.
  • Se siamo alla ricerca di uno “stimolante cognitivo” naturale, che migliori le nostre performances, il Gingkobiloba è quello che ci serve. Potente vasodilatatore e antiossidante, questo miracoloso rimedio che ci arriva dalla medicina tradizionale cinese, ci aiuterà a frenare il processo d’invecchiamento. Migliorando l’ossigenazione e l’irrigazione del cervello, questo composto ottimizzerà le nostre capacità di memorizzazione e la concentrazione.

Le piante e l’erboristeria

Le piante, quindi, sono dei veri e propri alleati del nostro benessere e possono sostituire l’utilizzo delle sostanze chimiche per la risoluzione dei piccoli problemi quotidiani, non solo quelli fisici.

Tag
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close