Salute e Medicina

Ritirato un lotto di Xanax

L’Aifa ha disposto il ritiro, a scopo precauzionale, di un lotto dell’ansiolitico Xanax della Farmed Srl. Nello specifico, si tratta del lotto n. AA3578 con scadenza 31 agosto 2020, riguardante Xanax  30cpr 1 mg Rp,  numero Aic 045189040.

La decisione

Il provvedimento si è reso necessario a seguito del ritrovamento di una confezione del sopra citato medicinale riportante nell’astuccio esterno un errore di dosaggio (la scritta di 2 mg invece di 1 mg). Lo Xanax è un potente farmaco ansiolitico, uno dei più utilizzati in Italia, utilizzato per trattare i disturbi da ansia, tensione e altre manifestazioni corporee o psichiatriche associate con sindrome ansiosa, e negli attacchi di panico con o senza agorafobia.

L’azienda che produce lo Xanax

La ditta Farmed ha comunicato l’avvio della procedura di ritiro che il Comando Carabinieri per la Tutela della Salute è invitato a verificare.

Tag
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close