Sport

Addio a Pavan, anima del Volley Pool Piave

«Tifoso discreto e competente, ci mancherà tantissimo con quel suo fare bonario e affettuoso verso le atlete, i collaboratori e tutto il nostro mondo». Il Volley Pool Piave piange la scomparsa, all’età di 76 anni, di Antonio Pavan, per oltre 25 anni tifoso e collaboratore della società sandonatese, divenuta il settore giovanile dell’Imoco Conegliano.

La passione

Un malore improvviso lo ha stroncato nella sua abitazione a San Giuseppe di Treviso. Grande appassionato di pallavolo e soprattutto del suo settore femminile, Antonio Pavan, Tony per tutti, si era avvicinato alla metà degli anni Novanta al Volley Pool Piave, di cui in questo lungo tempo ha seguito tutte le vicende agonistiche e organizzative.

Una presenza

Pur non ricoprendo incarichi ufficiali in società, ha sempre offerto una collaborazione preziosa. In tanti lo ricordano ad arbitrare le partite del Csi. Pavan, un passato da allenatore, è stato un dirigente storico del Csi Treviso fin dagli anni Settanta. Immancabile la sua presenza al Pala Barbazza di San Donà a seguire le panterine e al Palaverde per tifare Imoco.

Tag
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close