Sport

Atletica, Bruni record italiano

Meravigliosa atletica azzurra. Dopo il primato di Sara Fantini nel martello a Madrid, cade il record italiano nel salto con l’asta per merito di Roberta Bruni, che vola alla quota di 4,71 a Barletta. La 28enne dei carabinieri migliora di un centimetro il suo primato di 4,70 stabilito nella scorsa stagione, il 23 maggio del 2021 a Rieti. Ci riesce con il terzo tentativo a disposizione, sulla pedana installata di fronte al Castello, dopo aver provato la misura in più occasioni nelle ultime settimane.

Il record

E stavolta va a segno, alla quarta gara consecutiva chiusa sopra 4,60, una misura già ottenuta di recente a Rieti e al Golden Gala di Roma, prima del 4,66 di sabato scorso a Innsbruck. L’azzurra firma il minimo per i Mondiali di Eugene, sale fino al terzo posto nelle liste mondiali dell’anno e diventa capolista stagionale a livello europeo. Poi si concede tre assalti a 4,82, per ora senza successo.

Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close