Sport

Okoli: compleanno speciale

Si chiama Caleb Okoli, di origine nigeriana, ma nato a Vicenza e cresciuto a Dueville, dove ha frequentato le scuole ma soprattutto ha calpestato il primo campo di calcio.

La storia

Nato da Paul e Tina, nel lontano ’96 trasferitisi a Vicenza, Caleb è cresciuto nel vicentino, dove ancora risiede, a Povolaro, frazione di Dueville.

compleanno
Caleb Okoli

Un regalo speciale per Okoli

Per il suo diciottesimo compleanno, il 13 luglio, Caleb Okoli, difensore centrale calcisticamente cresciuto tra le fila del Passo di Riva e del Dueville, ha potuto richiedere la cittadinanza italiana.

Ma le sorprese non finiscono

In realtà, per Caleb, che sogna un giorno di poter giocare nella nazionale, il giorno del suo diciottesimo compleanno un altro sogno sembra avverarsi: potrà finalmente allenarsi con la prima squadra dell’Atalanta.

Dueville nel cuore

“Ho mosso i primi passi nel calcio giocando nel Passo di Riva, poi son passato al Dueville”, spiega Caleb. E proprio Dueville, che a lui ha offerto una casa, istruzione, ma soprattutto una grande opportunità, riserva sempre uno spazio nel cuore, spiega.

Atalanta o Strasburgo

Caleb Okoli forse non godrà nemmeno l’Atalanta. Infatti è finito nel mirino del Red Bull Salisburgo. Il giovane difensore dell’Atalanta classe 2001 piace alla società campione d’Austria che è pronta a investire tre milioni di euro per acquisire il calciatore che attualmente milita nella Primavera del club bergamasco.

Il nostro augurio ad Okoli

La redazione de ilsestantenews augura a Caleb Okoli, giovane promessa vicentina del calcio passata all’Atalanta, il meglio complimentandosi con lui per i grandi passi compiuti sinora. Auguri Caleb!

Tag
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi anche

Close
Back to top button
Close
Close