Sport

Derbyshire, Ceccato e Bocchi rinnovano con il Mogliano

Mogliano Rugby 1969 è lieta di comunicare di aver concluso le trattative per il rinnovo del contratto con il terza linea Paul Derbyshire (più di 250 partite tra Nazionali, Pro14 e Top10),  e con altre due bandiere di Mogliano, il seconda/terza linea Jacopo Bocchi e il pilone Andrea Ceccato, rispettivamente all’undicesima e all’ottava stagione con il Club biancoblù, con circa 145 e 135 partite disputate.

Bocchi

Il commento a caldo di Jacopo Bocchi dopo la firma del rinnovo: “E’ un grandissimo onore continuare a vestire la maglia di Mogliano, per me sarà l’undicesima stagione consecutiva in un Club che ormai considero come casa mia. Spero di continuare a portare il mio contributo alla squadra e tutti insieme di riuscire a migliorare le prestazioni della passata stagione.”

Ceccato

Quello di Andrea Ceccato: “Sono molto felice di questo rinnovo e di questa ulteriore possibilità che la Società mi sta dando e di cui la ringrazio. Sono contento di quello che ho fatto e di come è andata la scorsa stagione, e per questo abbiamo deciso di continuare questo progetto insieme. Come sempre mi metterò a disposizione delle esigenze della squadra e darò sempre il massimo per questo scopo, e per quello che sarà utile al Club. Spero riusciremo a migliorare le bellissime cose che abbiamo fatto l’anno scorso. Ho molti obiettivi, anche personali, ma non li voglio dire in questo momento, magari a fine campionato avremo modo di riparlarne. Per il momento ringrazio lo staff che insieme al Club mi hanno rinnovato la fiducia e dalla prossima settimana sarò disponibile per la squadra al 110%”.

Derbyshire

E quello di Paul Derbyshire: “Sono contento di continuare questa mia avventura a Mogliano, l’obiettivo primario sarà lavorare sulla continuità. Il potenziale che avevamo l’anno scorso è stato in gran parte riconfermato e dovremo limare quegli errori che ci hanno fatto perdere punti per strada, in particolare contro le grandi del Campionato. Vorremmo evitare che si ripetano, in sostanza maturare come squadra. Dovremo sopperire ad alcune perdite ma abbiamo degli innesti di ottimo livello per cui sono fiducioso. Fondamentale come sempre sarà il lavoro, solo lavorando sodo saremo in grado insieme allo staff di sfruttare le buone qualità che abbiamo e fare un passo in avanti.”

L’Head Coach

Questo il commento di Salvatore Costanzo, capo allenatore del Mogliano Rugby 1969: “Siamo estremamente contenti che tutti e tre questi giocatori abbiano deciso di continuare a rimanere nel Club. Bakkies è una bandiera per Mogliano, è un punto di riferimento importante sia per il campo che per i ragazzi più giovani. Derbyshire e Ceccato sono due ragazzi di grande esperienza, sono arrivati l’anno scorso, per andrea era un ritorno, e mi hanno sorpreso per il lavoro che hanno fatto in campo e anche per l’attitudine dimostrata, hanno dato una grande mano a tutti i ragazzi più giovani. In definitiva, tutti e tre figure preziose sotto tutti gli aspetti, e fonte di grosso aiuto allo staff tecnico nella conduzione della squadra.”

Foto di Alfio Guarise

Tag
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close