Sport

Giampiero Ticchi lascia la Reyer femminile dopo due stagioni

Dopo la conquista dello scudetto che mancava da ben 75 anni nella bacheca della Reyer femminile, coach Giampiero Ticchi decide di lasciare la squadra.

La decisione

La decisione dopo due stagioni di collaborazione e l’agognato trofeo: in queste ore, dunque, si separano ufficialmente le strade dell’Umana Reyer e del coach. La società ringrazia l’allenatore per la professionalità e il lavoro svolto, culminato appunto domenica 16 maggio con la vittoria che resterà nella storia del team, e gli augura le migliori fortune per il prosieguo della carriera.

Tag
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close