Sport

I Mondiali del Qatar: il Giappone batte la Spagna, è agli ottavi. Germania eliminata per differenza reti

La Spagna trema, ma alla fine passa ed evita Brasile e Argentina. Perché il Giappone con i gol di Doan e Tanaka vince 2-1 contro la squadra di Luis Enrique e conquista il primo posto del Gruppo E. La Spagna è seconda, grazie alla differenza reti migliore rispetto alla Germania, che ha vinto 4-2 con Costa Rica. Seconda eliminazione di fila ai gironi per i tedeschi. Negli ottavi la Spagna sfiderà il Marocco, mentre il Giappone trova la Croazia.

Finale da brivido

Gli ultimi 90 minuti del Gruppo E dei Mondiali Qatar 2022 sono stati come un film thriller, con una serie di emozioni e di colpi di scena. Giappone-Spagna e Costa Rica-Germania si giocano in contemporanea. Tutte e quattro hanno la chance di passare, nessuna è sicura degli ottavi. La Germania è quella messa peggio e inizia forte, al 10′ segna con Gnabry, 1-0 al Costa Rica. Poco dopo fa gol Morata, 1-0 Spagna sul Giappone. La Germania è al secondo posto e ha la colpa di non chiudere la partita, troppo leziosa la squadra di Flick. Mentre la Spagna contro il Giappone non crea praticamente nulla, all’intervallo le due big del calcio mondiale sono sull’1-0.

I cambi all’intervallo

Ma all’intervallo i due c.t., quelli di Giappone e Costa Rica, si fanno sentire. Parole forti e mosse giuste. E anche un pizzico di fortuna. Perché il Giappone pareggia al 48′ con Doan che sfrutta una papera di Unai Simon, è 1-1. In quel momento è perfetta parità tra nipponici e tedeschi. Poco dopo il Giappone fa ancora gol, segna Tanaka, 2-1, con il pallone che sembrava totalmente fuori la linea. La Spagna è sotto, sia nella partita che nel girone. Luis Enrique e i suoi scivolano al secondo posto.

Germania out

La Germania sente il colpo, molla la presa e Costa Rica fa 1-1 con Tejeda, Neuer non perfetto. I tedeschi si rimettono a giocare e cercano il gol che però non arriva, palo pieno di Musiala. La Germania non gioca solo per vincere e sperare di passare ma ‘gioca’ pure per la Spagna che invece all’improvviso si ritrova in bilico, perché se Costsa Rica vince la Spagna è fuori. I battiti aumentano. Gnabry reclama un rigore. L’arbitro Stephanie Frappart, prima donna a dirigere un match dei Mondiali, dice di no.

Tutto per tutto

Il gol lo segna Costa Rica che passa al 70′ con Vargas, al termine di una mischia clamorosa. Germania praticamente fuori, ma così Spagna pure. Pazzesco! Non è semplice per la Spagna rimettersi in carreggiata. I giapponesi non mollano. Ma è soprattutto la Germania che non molla e trova il 2-2 con Havertz, l’attaccante del Chelsea chiude un’azione splendida e supera Navas. Così la Spagna passa, Costa Rica no.

La Spagna fa fuori i tedeschi

La Spagna continua a giochicchiare aspettando buone nuove dall’altro campo. La Germania continua a creare valanghe di occasioni e trova il 3-2 con Havertz, che si toglie almeno lo sfizio di segnare una doppietta. Un altro gol che serve più agli spagnoli che ai tedeschi. Poi segna pure Fullkrug. La Germania batte 4-2 Costa Rica. Un successo che serve di più alla Spagna, battuta 2-1 dal Giappone che vince il girone. Luis Enrique grazie alla differenza reti elimina i tedeschi.

Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close