Sport

Jacobs a Usain Bolt: «Una sfida a rubabandiera per beneficenza»

L’invito postato su Instagram da Marcell Jacobs (739 mila followers) è di quelli ufficiali: «Caro Usain, se il mio eroe e ti ringrazio per il “tanto” di cappello nei miei confronti. Hai anche detto che in un confronto tra me e te avresti vinto tu, quindi sono pronto per la sfida. Che ne dici di un rubabandiera di beneficenza? Io porto il mio team, tu il tuo».

La sfida

La sfida nasce da un frammento di un’intervista alla Cnn del leggendario sprinter giamaicano che, richiesto di un parere sul campione olimpico dei 100 metri e della 4×100 a Tokyo, aveva detto: «Per me il successo di Marcell è stata una sorpresa. Pensavo che avrebbero vinto gli statunitensi, ma è venuto fuori lui e ha dimostrato di essere uno dei migliori. Quando sali sul grande palcoscenico, devi concretizzare il duro lavoro che hai fatto. Quindi tanto di cappello per lui». La risposta del giamaicano potrebbe arrivare su Instagram dove Bolt ha 11 milioni di seguaci.

Il messaggio di Marcel

Jacobs però intanto si gode i complimenti decisamente qualificati, nella settimana in cui la stampa inglese ha continuato a insinuare sospetti sulle sue vittorie, come l’ultima inchiesta del Times intitolata «Il mistero Jacobs»).

Tag
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close