Sport

Pareggio al cardiopalma

Un urlo strozzato nel finale, arriva il secondo beffardo pareggio per un Mestre che ancora deve trovare il giusto feeling. Il Mestre deve accontentarsi di un pareggio nella sfida, difficile e combattuta, contro il Chions (PN) che si è dimostrata formazione in forma e, soprattutto, concreta.

Il ritorno dei tifosi

I tifosi si sono mossi in Friuli per sostenere il Mestre tornato in serie D e la partita non li lascia delusi. Al via, il primo tentativo è del Mestre ma gli ospiti rispondono subito. Poi il Mestre cresce e prende le misure ma nel miglior momento del Mestre, va in vantaggio il Chions con Urbanetto di testa su calcio d’angolo. 1-0 al 35’ pt. Nella prima frazione grande occasione per Corteggiano che, però non riesce a mandare i suoi al riposo con un meritato pareggio.

Il secondo tempo. Zecchin fa le mosse giuste

Purtroppo il Chions si rivela concreto. Squadra messa bene in campo, ma soprattutto sfrutta l’unica occasione da gol. Un Mestre cresciuto nell’arco del tempo, con 3 nitide occasioni da gol (clamorosa quella di Corteggiano). manca purtroppo di concretezza.

Il finale che non ti aspetti

Rivi si carica la squadra sulle spalle e quando ormai si aspettavano solo i minuti di recupero, il centravanti arancionero di testa in tuffo porta i suoi a un meritato 1 a 1. Sembra ormai partita chiusa ma al 3′ di recupero Acampora riporta avanti i suoi. Il Mestre ha il merito di non scoraggiarsi e ancora Rivi 2′ dopo segna il 2 a 2 regalando alla sua squadra un pareggio che può anche andare stretto ma almeno evita la beffa. Una partita sostanzialmente dominata e che si poteva tranquillamente vincere. Acciuffata nel finale. Un Mestre forse non ancora al top e che deve ancora prendere confidenza con la categgoria manca di concretezza in attacco (a parte Rivi). Bene Granati, ma sulle fasce difensive il Mestre regala molto e questo, alla lunga, potrebbe rivelarsi un grosso problema. Mentre Zecchin mastica amaro anche se soddisfatto della prestazione. E si spera di cogliere la prima vittoria domenica in casa contro il Legnago.

La dichiarazione del salvatore della patria autore del pareggio

Contento per la doppietta. Un po’ meno per il risultato, Rivi commenta a caldo la partita con i friulani.

Gli Highlights

foto by Marco De Toni

Tag
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi anche

Close
Back to top button
Close
Close