Sport

Reyer Femminile protagonista in Euroleague

Probabilmente con la miglior prestazione stagione l’Umana Reyer femminile supera di autorità Montpellier al Taliercio. Grande prova corale per le orogranata di coach Andrea Mazzon, al debutto in Euroleague Women e al Taliercio come capo allenatore della prima squadra femminile, che rispettano alla lettera il game plan, si aiutano, lottano e rispondono ai tentativi di rimonta francesi.

Prestazioni da MVP per Gintare Petronyte che per le sole statistiche porta a casa 16 punti, 11 rimbalzi e 7 assist con 31 di valutazione, e Yvonne Anderson, 24 punti, 6 rimbalzi, 5 assist con 29 di valutazione. L’intensità e l’applicazione, a partire dalla difesa, di tutte le giocatrici scese in campo sono state decisive nella costruzione del successo.


106 di valutazione complessiva, 26 assist di squadra, 41 rimbalzi (a 33) sono numeri che testimoniano la caratura del successo dell’Umana. Si riapre così la corsa al quarto posto occupato proprio da BLMA, ma ora ad una sola partita di distanza per Venezia, Mosca e Riga. C’è bagarre, con l’Umana Reyer protagonista.

Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close