Veneto

300 mila euro di risarcimenti agli agricoltori del veneto orientale grazie ad Agrifondo Veneto – Friuli Vg

Danni alla vite e ai seminativi: agli agricoltori del Veneto orientale (Sandonatese-Portogruarese) arrivano indennizzi per l’annata 2021 per 300mila euro. Ciò grazie ad Agrifondo Veneto-Friuli VG istituto dai Condifesa di Veneto e Friuli VG per meglio andare incontro agli agricoltori colpiti dai danni. Soddisfazione è stata espressa dal presidente dell’associazione Valerio Nadal che ha fortemente puntato sull’importanza ed il valore di Agrifondo

Nadal

“Grazie ai nostri strumenti anche quest’ anno abbiamo garantito consistenti  risarcimenti nel Veneto orientale, nel corso di un’ annata non facile. Le avversità sono arrivate precocissime fin dalla primavera e poi in agosto hanno flagellato buona parte del territorio. Tra queste notevoli anche i danni causati dalla Flavescenza Dorata”.

Codato

Il direttore Filippo Codato ha concluso: “In ambito viticolo ci sono i problemi legati alla flavescenza dorata e mal dell’esca oltre che peronospora. Quindi i danni ai seminativi (mais e soia) causati da animali  selvatici. Alternative ai fondi non ce ne sono quindi aderire ad un fondo mutualistico prevede una copertura  a queste avversità”.

Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close