Veneto

Aperta camera ardente per Del Vecchio

Nella lunga fila di persone che da tre ore si snoda davanti al Palaluxottica di Agordo per l’ultimo saluto a Leonardo del Vecchio i ‘suoi’ dipendenti (tantissimi) si riconoscono subito: molti infatti si sono presentati con l’abbigliamento da lavoro, quello di tutti i giorni in azienda, la maglietta blu con il logo sul petto.

Il ricordo

C’è un clima di grande discrezione in questa giornata che segna l’omaggio di Agordo, il paese di Luxottica, al suo cittadino più illustre. E’ un flusso di gente continuo, ordinato, diluito su un lungo percorso di avvicinamento, per evitare assembramenti, quello che arriva davanti al feretro del patron dell’occhialeria mondiale, scomparso lunedì all’età di 87 anni.

Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close