Veneto

Arrestata una giovane italiana in Arabia Saudita

In Arabia Saudita è stata arrestata la giovane italiana Ilaria De Rosa. Il Ministero degli Affari Esteri italiano, mentre attende di conoscere i motivi dell’arresto, è in contatto con le autorità saudite e ha richiesto l’autorizzazione per una visita consolare in carcere. Si sta ancora aspettando una risposta. Inoltre, il consolato generale italiano a Gedda sta collaborando con i familiari della giovane e le autorità saudite per cercare di trovare una soluzione positiva a questa situazione.

La ragazza scomparsa

Ilaria De Rosa, di 23 anni, è scomparsa il 5 maggio e da allora la sua famiglia, residente a Resana (Treviso), non è riuscita a mettersi più in contatto con lei. I carabinieri sono stati informati e hanno avviato le indagini. Quattro giorni dopo la segnalazione, è arrivata la conferma dell’arresto della giovane quando è atterrato un volo di linea della compagnia lituana Avion Express all’aeroporto di Jeddah, in Arabia Saudita, città in cui lavorava come hostess. La sua presunta accusa sembra essere il possesso di sostanze stupefacenti.

Nessun precedente

Ilaria De Rosa non ha precedenti penali ed è diplomata presso un istituto superiore a Treviso. Successivamente, si era trasferita in Olanda per acquisire esperienze lavorative prima di diventare hostess.

Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close