Veneto

A Bojon arriva don Romano Cavalletto, comunità in festa

CAMPOLONGO MAGGIORE. Con uno striscione con la scritta “Ti accogliamo con gioia”, posizionato sopra l’altare della chiesa di Bojon, la comunità ha accolto don Romano Cavalletto, nuovo parroco di Bojon e Santa Maria Assunta.

La cerimonia di insediamento è avvenuta domenica 11 novembre a Bojon. Prima della celebrazione eucaristica, don Romano è stato accolto a nome di tutta la cittadinanza dal sindaco Andrea Zampieri con alcuni rappresentanti dell’amministrazione. È seguita la santa messa con rito di ingresso presieduta dal vicario episcopale della diocesi di Padova, don Gabriele Pippinato, e dal vicario del vicariato di Campagna Lupia don Simone Bottin.

Il nuovo parroco, che prende il posto di don Massimo Draghi, ora in attività alla parrocchia del Duomo di Piove di Sacco, ha 52 anni, è originario di Arzaregrande ed è laureato in economia aziendale. E’ stato ordinato a Padova nel 1997, ed è arrivato a questo incarico dopo aver trascorso sette anni a Valsanzibio di Galzignano Terme. «Un benvenuto caloroso – commenta l’amministrazione- a don Romano che senz’altro saprà proseguire e arricchire la nostra collaborazione con le comunità parrocchiali».

 

Gaia Bortolussi

 

Tag
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi anche

Close
Back to top button
Close
Close