Veneto

Consigli legali? presto a Fossò attivo lo “Sportello per i diritti del cittadino”

FOSSO’. In arrivo nel Comune di Fossò lo “Sportello per i diritti del cittadino” per consulti legali gratuiti. E’ stata aperta infatti, a metà novembre, la procedura di selezione per la creazione di una rete di avvocati che possano offrire ai cittadini un servizio gratuito. «Sarà uno sportello di prima accoglienza – spiega il sindaco Federica Boscaro- più che assistenziale. Gli avvocati che aderiranno offriranno a titolo gratuito una consulenza informativa e di orientamento legale su questioni sia tra privati che tra privati e pubblica amministrazione».

A disposizione dei cittadini residenti nel Comune, ad esempio, saranno le indicazioni su costi e tempi della giustizia, sugli adempimenti necessari per avviare una causa, esame del caso per consigli sul percorso legale da intraprendere o su eventuali strumenti alternativi alla giustizia ordinaria per risolvere controversie. Ma anche informazioni in materia di impresa, lavoro, famiglia, consumatori, mediazioni e conciliazioni. «Per chi aderirà – sottolinea il sindaco Boscaro- il servizio sarà temporaneo, ogni anno il bando si rifarà. Nessuna preclusione di numero, prenderemo in carico tutte le richieste. Essendo però lo sportello disponibile un solo giorno a settimana, i professionisti andranno a rotazione di presenza». Lo sportello sarà attivo il giovedì, dalle 15.30 alle 17.30, nella sede municipale in Piazzale Marconi 3. Gli avvocati interessati all’iniziativa dovranno presentare la richiesta entro le 12.00 del 26 novembre all’Ufficio protocollo o tramite pec del Comune.

Gaia Bortolussi

Tag
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi anche

Close
Back to top button
Close
Close