Veneto

Fibra ottica a San Donà

La fibra ottica arriverà direttamente in tutte le case del centro di San Donà.

Una grande operazione per irrobustire la rete nella città grazie alla Open Fiber, società che si occupa del cablaggio in tutta Italia. La stessa che si è affidata alla società Dba per i sopralluoghi e la progettazione della nuova linea per la rete ultraveloce e moderna. Non si collegherà con il cavetto in rame tradizionale, ma arriverà alle abitazioni attraverso la linea in fibra ottica.

Gli operatori sono al lavoro. Avranno i cartellini identificativi e la scritta sui giubbotti “Open Fiber” per distinguersi e presentarsi ai cittadini che non devono pagare nulla, ma solo concedere per pochi minuti gli spazi condominiali per le installazioni previste.

Chiederanno di accedere ai vani scala dei palazzi per installare in particolare i dispositivi che consentiranno di raggiungere i cittadini nel perimetro della città. Per le frazioni la società inizierà i lavori in un secondo momento.

“Chiediamo solo la disponibilità dei cittadini”, dicono gli operatori, “perché non vi siano problemi o sospetti riguardo queste operazioni per la posa della fibra che devono necessariamente comportare l’accesso alle abitazioni per istallare i dispositivi”.

Le linee di collegamento internet più moderne ed efficienti in città sono un risultato importante per le nuove tecnologie e comunicazioni in rete. Il Comune, in base a un accordo con la Open Fiber, avrà una linea veloce dedicata direttamente negli uffici del municipio.

(g.ca.)

Tag
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close