Veneto

Il piccolo Achille, 9 anni, di Mira scrive al sindaco di Rocca Pietore mandando una donazione

MIRA. Il piccolo Achille di Mira, di soli 9 anni, ha scritto una lettera al sindaco di Rocca Pietore, Andrea De Bernardin, inviando insieme anche una banconota da 5 euro.

Il comune è uno dei più colpiti dal maltempo che ha devastato le montagne venete e il bimbo ha voluto anche lui partecipare come poteva.

Il sindaco di Mira, Marco Dori, commenta: “Bravo Achille! Sono fiero di te. Generoso e attento agli altri. Nella tua lettera c’è più di un’offerta, c’è amore per le nostre montagne, per la gente che le abita e per il nostro territorio. Cosa chiedere di più? Non vedo l’ora di ringraziarti di persona a nome di tutta la comunità per il tuo coraggio e la tua generosità, che sono certo saranno d’esempio per tanti”.

Nei giorni scorsi la Giunta comunale di Mira ha destinato €10.000 in favore della ricostruzione dei luoghi dell’Agordino colpiti dal maltempo. I soldi verranno destinati al conto corrente solidale aperto dalla Regione Veneto.

Sara Zanferrari

Tag
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close