Veneto

Jesolo digitale

Jesolo verso il digitale

Digitalizzazione dei servizi pubblici, un altro passo avanti del Comune di Jesolo. L’amministrazione comunale ha dato il via alla procedura informatizzata per ottenere i certificati di attestazione dei buoni mensa per la dichiarazione dei redditi per semplificare le procedure. Il Consiglio comunale ha approvato la modifica al regolamento per l’iscrizione alla colonia estiva per avviare le richieste per via telematica.

In una settimana, oltre 230 richieste sono pervenute all’ufficio Istruzione del Comune di Jesolo. Da parte di famiglie con figli iscritti alle scuole dell’infanzia e primarie del territorio. Per richiedere i certificati di attestazione dei buoni mensa ai fini della dichiarazione dei redditi. La novità è che le pratiche non hanno richiesto il consumo di carta essendo presentate per via telematica.

Predisposto un apposito portale web dove è possibile reperire il modulo di richiesta da compilare digitalmente. E trasmettere al Comune, sempre attraverso il portale, allegando una scansione del documento d’identità. La richiesta viene elaborata dal personale e confermata alle famiglie tramite PEC.

La trasformazione digitale dei servizi

Il processo di informatizzazione che sta coinvolgendo il Comune di Jesolo, come stabilito dalla legge nazionale, va verso la trasformazione digitale dei servizi al cittadino. L’obiettivo è di riuscire a raggiungere tutte le famiglie degli oltre 1600 alunni delle scuole dell’infanzia e primarie che usufruiscono del servizio di mensa scolastica. Nel 2019 vedrà la distribuzione di 172.100 pasti per un costo complessivo di circa 900 mila euro, coperto per oltre il 40% dal Comune di jesolo.

Altro passo riguarderà le procedure per l’iscrizione di bambini e ragazzi alla colonia marina estiva. Nella serata di giovedì 28 marzo, il Consiglio comunale ha affrontato la modifica del regolamento comunale per rendere attuabili queste pratiche in via digitale.

“La transizione al digitale per tutti quei servizi che coinvolgono la vita quotidiana dei cittadini è importante. Si traduce in un risparmio di tempo e anche di risorse”, spiega l’assessore all’Istruzione e alle Politiche Sociali della Città di Jesolo, Roberto Rugolotto, “il sistema pubblico deve dimostrarsi sempre più vicino alle persone. Deve contribuire a semplificarne la vita e dare risposte in tempi rapidi. I passi che stiamo compiendo vanno in questa direzione. Il riscontro finora ottenuto dimostra che la cittadinanza è matura per utilizzare sistemi digitali. Velocità, efficienza e qualità sono le parole chiave di una pubblica amministrazione moderna. Jesolo c’è ed è sempre più smart”.

(g.ca.)

Tag
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close