Veneto

Jesolo: rivoluzione nel commercio

Decoro nel commercio, si annuncia una vera rivoluzione con il nuovo regolamento che sarà applicato da giugno 2019.

Jesolo affronta la questione delicata del riordino del Commercio. Il nuovo regolamento è stato approvato in Consiglio comunale, presto operativo per i negozi di Jesolo.

L’intento è quello di garantire un percorso normativo che disciplini l’esposizione delle merci nelle aree esterne degli esercizi commerciali,  mantenendo al contempo la possibilità di un transito agevole e la visibilità delle attività confinanti.

“Interesserà gli oltre 1200 esercizi nella località balneare”, spiega l’assessore delegato, Alessandro Perazzolo, “ e comtempla il divieto di appendere merce al soffitto e alle tende o depositarla a terra. Poi il divieto di appendere oggetti ai lampioni, alberi, muretti o reti confinanti. Le misure sono severe”.

Gli espositori della merce dovranno essere idonei e stabili. Sono vietati scatoloni e supporti di pellet grezzo, come segnalato spesso lungo la passeggiata. Vietati oggetti sporgenti su area pubblica, mentre i carrelli espositivi dovranno avere un’altezza graduale a partire dalla via pubblica. Questo, per consentire la visibilità del negozio e non oscurare le vettine confinanti.

“Altro aspetto importante toccato dal regolamento”, aggiunge l’assessore al commercio Perazzolo, “è rappresentato dall’accessibilità al negozio che deve essere lineare, per evitare alla clientela gimcane tra ostacoli. La larghezza dei passaggi deve essere di almeno un metro e dieci centimetri per consentire il transito anche ai disabili. Disciplinato sarà anche l’uso delle tende per la visibilità del negozio e del movimento delle persone. “Un’importante disposizione”, conclude, “riguarda le terrazze nel periodo invernale che non potranno essere adibite a garage o a magazzino, ma tenute pulite e in ordine”.

Giovanni Cagnassi

Tag
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close