Veneto

Marmolada: Zaia, impegno morale restituire corpi dispersi

“Abbiamo l’obbligo morale di restituire i corpi alle loro famglie; è l’impegno che io e il presidente della Provincia di Trento Fugatti ci simo presi e che abbiamo chiesto ai volontari e al tavolo di coordinamento”. Lo ha detto Luca Zaia, governatore del Veneto sulla tragedia della Marmlada e sulla sorte dei cinque dispersi.

Le dichiarazioni dopo la tragedia

“Ho incontrato i familiari a differenza di molti che parlano e non li hanno visti – ha aggiunto -. Si respira l’aria di una tragedia, dell’angoscia di chi non vede più il prorio figlio, coniuge, fratello. “Questa tragedia – ha concluso – è eccezionale quanto imprevedibile”.

Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close