Veneto

Miti e Leggende per il Carnevale 2019 a Camponogara

CAMPONOGARA. Dedicato al tema “Miti e Leggende” il Carnevale 2019 a Camponogara . Per la terza edizione della manifestazione presentato un programma denso di iniziative dal 24 febbraio al 3 marzo, tante le iniziative che spazieranno da concerti musicali, laboratori creativi per i bambini, spettacoli di magia, proiezioni di film ed appuntamenti enogastonomici, coinvolgendo anche le attività del paese, «sono entusiasta – commenta l’assessore alle attività produttive, Eleonora Canova- che quest’anno diverse attività commerciali del paese, oltre che sponsorizzare la manifestazione, abbiano voluto partecipare attivamente al carnevale, organizzato degli eventi collaterali. Un segno che la manifestazione è molto sentita e che negli ultimi tempi si è creata una buona sintonia con l’amministrazione».

L’evento più atteso è la sfilata dei carri allegorici, che lo scorso anno ha radunato in paese circa sette mila spettatori, e anche per quest’edizione vedrà coinvolti i bambini degli istituti scolastici che sfileranno con costumi a tema da loro preparati. Ad organizzare la grande manifestazione gli assessorati agli Eventi e alle Attività produttive, con la collaborazione dell’associazione “Punto a Capo”, e la direzione artistica della dottoressa Elena Culos. «Anche per il 2019 – commenta l’assessore agli eventi Massimiliano Mazzetto- nonostante i cambiamenti normativi sulla sicurezza e dei soggetti coinvolti, abbiamo messo in cantiere un carnevale con tante proposte per tutte le età e tutti i gusti».

Si parte sabato 23 febbraio, alle 21 al teatro Dario Fo, con il concerto rock della band “Strangers290”. Domenica 24, da Piazza Castellaro fino a Piazza Unità d’Italia, dalle 13.45, avrà luogo la sfilata dei carri allegorici e dei gruppi mascherati, poi alle 17.30 in Piazza Salvo d’Acquisto ci sarà la festa a tema “Flower power”. Lunedì 25 febbraio, in municipio alle 20.30, verrà proiettato il film “Troy” con poi una degustazione di prodotti carnevaleschi. Una serata sarà dedicata a misteri e leggende di Venezia, raccontate dallo scrittore Alberto Toso Fei, in programma martedì 26 alle 20.30, in municipio. Mercoledì 27 alle 17.00 presso la biblioteca comunale tutti i bambini dai sono invitati al laboratorio “Il carnevale degli animali”, mentre giovedì 28, alle 18.00, all’Osteria Craste in Piazza Marconi si terrà “Aperitivo grasso”. Venerdì 1 marzo, al teatro Dario Fo ci sarà la “Maratona Topolino”, con proiezioni di cartoni animati dalle 16 alle 19, ad ingresso libero. Sabato 2 marzo arriverà lo spettacolo del mago Lucio e Moeca, alle 14.30 alla scuola elementare Don Milani, e alle 15.30, al salone della Gioia del patronato la Festa di Carnevale per ragazzi. Si chiude domenica 3 marzo, alle 15, con una festa in patronato a Premaore e alle 18, al teatro Dario Fo, con il concerto di musica classica “Alice tra le note delle meraviglie” della stagione concertistica “Note Future” curata dall’associazione “Tag Musicart”.

Gaia Bortolussi

Tag
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close