Padovano

Contagiato il direttore dell’Ulss Euganea Paolo Fortuna: «Prendere il Covid e non sentirlo (grazie alle 3 dosi di vaccino)»

Paolo Fortuna, il direttore generale dell’Ulss 6 Euganea, specialista in Geriatria, racconta sui social la sua esperienza da positivo al Covid e vaccinato: «Ho avuto il Covid-19 -spiega –  ma, grazie a tre dosi di vaccino anticovid, non me ne sono quasi accorto: ho continuato a lavorare da casa, a presenziare a riunioni, a tenermi aggiornato e operativo, pienamente partecipe della “vita” dell’Azienda Ulss che dirigo anche se a distanza. Nel periodo natalizio il Coronavirus ha colpito tutta la mia famiglia – me, mia moglie, tre figli conviventi dei nostri quattro – ma tutti in assenza di sintomi o con sintomi lievissimi, questo perchè tutti abbiamo fatto da tempo una scelta, chiara e convintissima: quella di vaccinarci.

La terza dose

Lo scorso novembre io, non solo ho ricevuto il booster, ma mi sono protetto anche con la vaccinazione antinfluenzale, una buona regola di comportamento visto che entrambi i virus sono di matrice respiratoria. Lo dico perchè spero che la mia esperienza diretta di positività e di guarigione – conto di tornare “in presenza” già dai primi giorni della prossima settimana – faccia riflettere chi ancora è dubbioso: il vaccino non azzera la possibilità di contrarre la malattia ma ne riduce fortemente, e ripeto fortemente, gli esiti. Grazie al vaccino, e lo dico da dirigente, da medico e da padre di famiglia, questo periodo di quarantena domiciliare rimarrà solo un sereno ricordo».

Il post

Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close