Padovano

Don Ciotti a Padova per le vittime di Mafia

Il 6 marzo Don Ciotti si è recato a Padova per incontrare presso Palazzo Moroni il sindaco Giordani,  e presentare  la manifestazione che avverrà il 21 marzo in ricordo delle vittime di Mafia.

LA MANIFESTAZIONE

La manifestazione organizzata da LIBERA (associazione  nomi e numeri contro le mafie) fondata da Don Ciotti,  ha lo scopo di ricordare chi ha subito e subisce angherie della mafia, sensibilizzando e spronando quante  più persone a combattere e a ostacolare la criminalità organizzata.

E’ importante scendere in strada e prendere parte tutti insieme alla manifestazione, non bisogna accettare l’usura, gli omicidi e gli atti d’illegalità.  Non bisogna sottovalutare il fenomeno, serve lucidità per alzare la testa e combattere la mafia in tutte le sue sfumature.

SCALETTA

Il corteo avrà luogo il 21 marzo, partirà alle ore  9.00 da Piazzale Boschetto e proseguirà verso Prato della Valle, dove verranno letti i nomi di circa 1000 vittime delle mafie, seguirà alle 12.00 l’intervento di Don Ciotti.  Nel pomeriggio dalle 14.30 si svolgeranno i seminari tematici nella varie sale della città.

Ospiti principali della manifestazione i familiari delle vittime innocenti.

“Ci accorgiamo di chi muore “fuori” ma non dobbiamo dimenticare chi muore dentro, vittime dell’indifferenza, i familiari di chi è stato ucciso dalla mafia”, ha esclamato Don Ciotti in conferenza.

Per avere informazioni complete sulla giornata andate sul sito di Libera!

Noi ci saremo! E voi?

Maria Olga Tartaglia

Tag
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close