Veneto

“Parcheggi Rosa” nel Comune di Fosso’

FOSSO’. L’Amministrazione comunale, nell’ambito di una politica di sostegno alla famiglia e di miglioramento di qualità della vita, e con l’intento di agevolare e sostenere la mobilità delle donne in gravidanza e delle neo-mamme, ha realizzato il progetto “Parcheggi rosa”, creando, per tale categoria di utenza, cinque stalli di sosta riservati, con segnaletica orizzontale e verticale di colore rosa, in prossimità delle principali strutture di servizio, edifici comunali e parcheggi pubblici.

Con questi posti di parcheggio dedicati si intendono rendere meno gravose le operazioni di parcheggio per donne in gravidanza e le operazioni di carico e scarico di passeggini, navette, borse, connesse al trasporto di neonati, che possono rappresentare un serio problema sia per le neo mamme, che per i neo papà e neo nonne/i per l’accesso ai servizi pubblici e privati.

I cinque stalli sono ubicati due di fronte al polo scolastico in Viale Caduti di Via Fani, uno in via Provinciale Nord vicino al Municipio, uno vicino all’Ufficio Postale, uno davanti alla Scuola Elementare di Sandon.

“I Parcheggi Rosa sono posti di cortesia riservati a questa speciale categoria di automobilisti – tiene a precisare il Sindaco Federica Boscaro – Il Codice della Strada infatti non li prevede, non sono quindi sanzionabili le occupazioni indebite. E’ per questo motivo che confidiamo sulla responsabilità e sul senso civico dei cittadini di Fossò e di tutti coloro i quali vengono nel nostro Comune e utilizzano i parcheggi pubblici”.

Sara Zanferrari

Tag
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close