Veneto

Parcheggi tecnologici: a Mirano arriva myCicero

Una piattaforma elettronica per rendere più veloce e funzionale il parcheggio nel territorio comunale. Mirano si adegua ad altre grandi città d’Italia (Roma, Miano, Torino, Padova) e lancia myCicero, un sistema che permetterà agli utenti di pagare i parcheggi direttamente dal proprio smartphone.Diversi i vantaggi di myCicero. Stop al problema della mancanza di monete con cui pagare la sosta negli stalli blu. Inoltre non si dovrà più perdere tempo per cercare un parcometro permettendo all’utenza di risparmiare tempo.

Sarà poi possibile prolungare la propria sosta senza tornare al parcometro. La coda alle poste è più lunga del previsto e sta per scadere la vostra sosta? Nessun problema, non si rischierà né di prendere la multa né si dovrà tornare alla propria auto per prolungare il parcheggio. Basterà collegarsi a myCicero ed allungare il tempo di sosta. Sarà inoltre possibile pagare esclusivamente i minuti effettivi di utilizzo del parcheggio. Quante volte si mettono più monete del necessario per evitare di incorrere in sanzioni? Insomma myCicero promette di essere uno strumento che consentirà agli utenti di risparmiare tempo e denaro.

La piattaforma mette a disposizione più di un canale per pagare elettronicamente la sosta: app per smartphone, portale web per chi non possiede uno smartphone, sms, chiamata gratuita da cellulare, risponditore automatico. Si potrà scegliere se pagare tramite il credito di un borsellino virtuale, ricaricabile con carta di credito, Masterpass, PayPal, Satispay, SisalPay, PagOnline o facendo una transazione con carta di credito di volta in volta ad ogni singola sosta. Per utilizzare il servizio, basterà iscriversi al servizio tramite la app, scaricabile gratuitamente sul portale www.mycicero.it o contattando l’apposito call center.

Si potrà anche specificare la propria categoria, accedendo ai relativi servizi collegati (residenti, disabili). Appositi cartelli informeranno infine gli utenti sulle aree di sosta in cui sarà possibile utilizzare myCicero.

Al momento dell’iscrizione al servizio, gli utenti riceveranno un talloncino di riconoscimento da esporre sull’auto per rendere agevole il riconoscimento agli ausiliari e agli addetti ai controlli.

«Con questa piattaforma – spiega la sindaca Maria Rosa Pavanello – ampliamo la gamma dei servizi a disposizione dei cittadini e rendiamo più comodo ed efficiente il sistema di sosta in centro. Una comodità in più per i miranesi ma anche per chi viene da fuori, per lavoro o per turismo, dato che la piattaforma ha una grande diffusione in tutta Italia. Allo stesso modo i miranesi che decideranno di usufruirne inizieranno a familiarizzare con uno strumento che potrà essere loro utile su tutto il territorio nazionale».

 

Matteo Riberto

Tag
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close