Veneto

Polizie locali di Pianiga e Vigonza: convenzione per 5 anni

VIGONZA. E’ stato firmato lunedì mattina 3 settembre dai due sindaci il rinnovo della convenzione per la gestione integrata di alcuni servizi di polizia fra Vigonza e Pianiga per altri 5 anni, alla presenza dei due assessori delegati alla sicurezza, Rosario Agricola e Massimo Calzavara, e dei comandanti delle due polizie locali, Marco Ferrarella e Adriano Scapolo.

Scaduto a giugno scorso, l’accordo era stato sottoscritto in via sperimentale inizialmente per un anno, a seguito di accordi fra l’allora assessore alla sicurezza di Vigonza, Damiano Gottardello, e l’ex sindaco Massimo Calzavara, ora a sua volta assessore alla sicurezza.

Vista la positività dell’esperienza è stato sottoposto ai rispettivi consigli comunali la scorsa settimana, riscuotendo il consenso quasi unanime: astenuto solo un consigliere pd a Vigonza e contrari i 2 consiglieri di Pianiga 2023, che avrebbero preferito valutare l’ingresso in Unione dei Comuni. Da parte loro nel corso della firma ambedue i sindaci, Stefano Marangon e Federico Calzavara, hanno sottolineato che questa convenzione non preclude la possibilità di collaborare con altre polizie locali, avendo questa però il merito di essere una soluzione più snella che permette di offrire maggiori servizi restando fisicamente presenti e vicini ai cittadini.

Nel corso dell’anno sperimentale le due polizie locali si sono scambiate un numero pari a 115 ore ciascuno, con cui hanno potuto effettuare servizi di pattugliamento delle strade, supporto per incidenti stradali e a manifestazioni pubbliche. Ora questi servizi sono stati riconfermati ed ampliati con altri di controllo dei due territori anche in borghese, in orari serali e notturni, e di condivisione di attività di videosorveglianza.

Ambedue i comuni inoltre hanno in programma l’aumento dell’organico, che offrirà una presenza sempre più capillare “valorizzando il tessuto sociale, con un rapporto diretto coi cittadini – evidenzia ancora Massimo Calzavara – Saremo così sempre più presenti e veloci nella risposta alle esigenze del nostro territorio”.

“Fra i vantaggi della convenzione – sottolinea l’assessore di Vigonza Agricola – l’estensione a 5 anni permette di poter accedere a futuri finanziamenti regionali per l’acquisto di mezzi e strumentazione “.

“Desidero ringraziare i comandanti Ferrarella e Scapolo ed rispettivi corpi di polizia per l’ottima intesa raggiunta ed i risultati conseguiti sotto gli occhi di tutti – è il commento soddisfatto del sindaco vigontino Marangon – Un grazie agli assessori Agricola e Calzavara per aver saputo arricchire ulteriormente i servizi convenzionati.
Un doveroso ringraziamento al consigliere Gottardello che da assessore alla sicurezza promosse questa fruttuosa convenzione. Le buone idee non hanno schieramenti”.

Sara Zanferrari

Tag
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close
Close