Veneto

Porto Levante, finalmente il traghetto

Finalmente riparte il servizio che collega Porto Levante alla Strada delle Valli di Rosolina

Porto Levante. Era ora. Riparte dopo anni di assenza il servizio di traghetti che collega l’Isola di Albarella alla località di Porto Levante. Torna a Porto Levante finalmente  il traghetto, un servizio davvero necessario per lo sviluppo turistico del Delta del Po e del suo Parco.

Porto Levante finalmente traghetto

Il problema

Immaginatevi di pedalare per ore sotto il sole cocente di luglio. Alla vostra sinistra le valli da pesca di Rosolina, alla vostra destra l’affluente del Po, Levante. La luce abbagliante fa luccicare le lievi increspature dell’acqua.

Usciti dalla Romea, percorrete per oltre 10 km questo lungo serpente d’asfalto in mezzo alle acque. Convinti che al termine troverete il traghetto che, dopo tanta strada, vi porta nella località di Porto Levante, dalla quale potrete continuare il vostro tour del Delta del Po.

E invece no, dovete tornare indietro. E farvi altri 25 chilometri di argine, magari controvento. Perché non c’è alcun traghetto, solo un ormeggio e qualche attrezzo abbandonato. Dall’altro lato del fiume, vicina ma irraggiungibile – a meno di non farsi una nuotata – la ridente località di Porto Levante.

Porto Levante finalmente traghetto

La soluzione

Ma forse ora abbiamo una soluzione. Torna a Porto Levante finalmente il traghetto che collega Porto Levante ad Albarella e rende più facilmente visitabile ai cicloturisti il Delta del Po.

Valeria Mantovan, assessore del Comune di Porto Viro, ha infatti annunciato con orgoglio, nei giorni scorsi, che il servizio di trasporto tramite traghetto sarà riattivato con durata almeno triennale.

Porto Levante finalmente traghetto

«A breve sarà attivo il servizio di traghetto che collega le località turistiche di Albarella e Porto Levante in meno di cinque minuti», dichiara con entusiasmo l’assessore. «Il servizio questa volta avrà durata triennale e sarà interamente finanziato dal Consorzio di sviluppo del Polesine al quale vanno i nostri sentiti ringraziamenti».

Il servizio

Il servizio di trasporto sarà attivo a partire dall’11 luglio al 30 settembre, tutti i giorni, dalle 9:00 alle 19:00, con prezzi modici, che variano da 2 a 3,50 euro. Ci sarà la possibilità di trasportare anche ciclomotori.

Una scossa al cicloturismo

Così, torna a Porto Levante finalmente il traghetto. Un servizio davvero necessario, che può dare una scossa al cicloturismo polesano. Sia alle famigliole che vogliono farsi un una breve esperienza in bicicletta uscendo dai confini dell’isola di Albarella, sia agli avventurosi gravelleur che percorrono con le loro bici centinaia di chilometri al giorno.

Si tratta davvero di un collegamento turistico fondamentale. L’attraversamento consente di dare continuità ad un percorso cicloturistico molto più ampio, da Ravenna a Venezia, godendosi il paesaggio naturalistico nel cuore del Delta del Po.

Tag
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi anche

Close
Back to top button
Close
Close